La dritta del 3 giugno 2018
La dritta di domenica 3 giugno è ambientata in Italia: la nostra attenzione, infatti, è stata attratta dai turni preliminari del playoff di Serie B.
Andiamo subito al dunque.

Dritta.
Playoff di Serie B (gara unica con supplementari, ore 18:30).
Cittadella-Bari 2 DNB (Draw No Bet ovvero Rimborso in caso di pareggio).

Spiegazione della giocata.

Se il Bari vince entro il novantesimo, andiamo alla cassa.
Se al novantesimo Cittadella e Bari sono in parità, la nostra giocata ci viene rimborsata.
Se il Cittadella batte il Bari senza bisogno dei supplementari (fa anche rima), la nostra dritta si trasforma in una "storta".

Argomenti.

1) Qualità Bari.
Il Bari ha tanti giocatori di qualità: i Galletti possono vincere su qualunque campo.

2) Obbligo di vittoria.
Se vuole rimanere in corsa per la promozione, il Bari deve sbancare (al massimo in 120 minuti) il Tombolato.

3) Senza penalizzazione.
Senza penalizzazione il Bari avrebbe chiuso il campionato davanti al Cittadella.

4) Ultime 5 al Tombolato.
Il bilancio degli ultimi 5 confronti diretti giocati al Tombolato è di una vittoria per parte e 3 pareggi.

5) Cittadella da viaggio.
Durante la stagione regolare il Cittadella ha conquistato più punti in trasferta (38) che in casa (28).

6) Fabio Grosso.
Fabio Grosso (notare la foto) nel 2006 ci ha regalato una grande soddisfazione: potrebbe fare altrettanto domenica.

Quota.
Il successo del Bari con rimoborso in caso di pareggio per Betfair.it vale 2.30.