La dritta del 17 maggio 2018
Rimaniamo in Nord Europa ma ci trasferiamo da Sarpsborg a Stoccolma: la dritta di giovedì 17 maggio, infatti, è dedicata a Djurgården-Örebro, anticipo di lusso della nona giornata del massimo campionato svedese.

Dritta.
Allsvenskan (ore 19:00).
Djurgården-Örebro 1.

Argomenti.

1) Djurgården alla riscossa.
Dopo un passaggio a vuoto preoccupante (0-1-3), il Djurgården si è rilanciato: galvanizzato dal trionfo in Coppa di Svezia (3-0 al Malmö FF in finale), l'undici di Stoccolma domenica scorsa ha piegato il Dalkurd.

2) Rosa di qualità.
Tra le fila del Djurgården, che nello scorso campionato si è piazzato terzo, ci sono tanti giocatori interessanti: dall'ex portiere della Juventus Isaksson all'attaccante armeno Movsisyan; dal difensore goleador Danielsson al centrocampista bosniaco Radetinac; dal giovane Mrbati al bomber Kadewere.

3) Melkemichel.
Specialista in promozioni (ha portato in Allsvenskan Syrianska FC e AFC Eskilstuna), Melkemichel è un ottimo tecnico.

4) Assenze pesanti.
Protagonista di un avvio di stagione brillante, l'Örebro è alle prese con due assenze pesanti come quelle del centrocampista Mårtensson e dell'attaccante nigeriano Igboananike.

5) Precedenti confortanti.
Negli ultimi 5 confronti diretti si è imposto il Djurgården.

Controindicazione.
Il ruolino esterno dell'Örebro: 3-1-0.

Quota.
Il successo del Djurgården per Betfair.it vale 1.66.