La dritta del 12 novembre 2017
Ambientata in Brasile, la dritta di domenica 12 novembre ha due caratteristiche peculiari: è la classica dritta "da motivazioni"; ha una quota davvero interessante.
Scendiamo nel dettaglio.

Dritta.
Serie A brasiliana (ore 20:00).
Atlético GO-Sport Recife 2

Argomenti.

1) Atlético GO rassegnato.
a) Quando mancano solo 5 giornate alla fine del campionato, l'Atlético GO alloggia in fondo alla classifica a -11 dalla salvezza.
b) Smobilitazione: già accordatosi con il Goiás, il portiere titolare Marcos Dutra è stato messo fuori rosa; il bomber Walter non gioca perché (dando per scontata la retrocessione) la dirigenza rossonera ha deciso di puntare sui giocatori che rimarranno all'Atlético GO anche nella prossima stagione.

2) Ultima (o quasi) chiamata per lo Sport.
Complice il ko interno con il Botafogo, lo Sport Recife è scivolato in zona retrocessione: calendario alla mano (Atlético GO, Palmeiras, Bahia, Fluminense e Corinthians), lo Sport deve fare di tutto per vincere almeno 3 partite: la prima (l'Atlético GO è praticamente in B) e l'ultima (il Corinthians in quel momento dovrebbe aver già vinto il titolo) appaiono le meno complicate.

3) Tendenza generale.
Nella Serie A 2017 si sono già registrate 101 vittorie esterne: pur mancando 5 turni, si tratta del miglior dato dal 2006 a oggi.

4) Difesa e ruolino interno Atlético GO.
La difesa dell'Atlético GO è la più fragile del campionato; i rossoneri hanno il ruolino interno più scarso di tutti (3-3-10).

5) Andata.
All'andata si è imposto lo Sport Recife 4-0.

Controindicazioni.

1) L'assenza di Diego Souza, che è impegnato con la nazionale brasiliana ma sarebbe comunque squalificato.
2) Lo Sport ha vinto solo una delle ultime 16 gare di campionato.

Quota.
Il successo dello Sport Recife per Betflag.it vale 2.50.