La dritta del 10 marzo 2018
La dritta di sabato 10 marzo è ambientata in Francia: la nostra attenzione, infatti, è stata attratta da Bordeaux-Angers, match valido per la 39esima giornata del massimo campionato transalpino (la mitica Ligue 1).
Scendiamo nel dettaglio.

Dritta.
Ligue 1 (ore 20:00).
Bordeaux-Angers 1

Argomenti.

1) Voglia d'Europa.
Nono della classe con 36 punti, il Bordeaux alloggia a -5 dal quinto posto: les Girondins non hanno rinunciato al sogno Europa League.
Non a caso, per sabato il club dell'Aquitania ha messo in vendita i biglietti a prezzi stracciati (o quasi).

2) Ruolino interno.
Il Bordeaux davanti al pubblico amico si fa rispettare: 6-3-4.
Tutto qui? Non proprio: dopo l'arrivo in panchina di Poyet, il Bordeaux in casa ha battuto il Lione e l'Amiens e ha pareggiato 0-0 (ma colpendo 4 legni) con il Nizza.

3) Crisi bugiarda.
Il Bordeaux negli ultimi 3 turni ha raccolto solo un punto, ma i numeri vanno letti con attenzione.
Le due sconfitte, entrambe di misura, sono arrivate a Marsiglia e nel Principato di Monaco; come già anticipato, nello 0-0 con il Nizza la squadra di Poyet ha colpito 2 pali e 2 traverse!

4) Rientro importante.
Poyet deve rinunciare a Pablo, Verdon e Mendy, ma ritrova il bomber brasiliano Malcom.

5) Angers da viaggio.
Prima di passare in casa del Lilla, l'Angers aveva perso 5 trasferte su 6.

Controindicazioni.
1) L'Angers è reduce da 2 vittorie.
2) Negli ultimi due confronti diretti giocati a Bordeaux si è imposto l'Angers.

Quota.
Il successo del Bordeaux per Betstars.it vale 1.91.